lunedì 26 maggio 2008

Pentothal plus



Come potrete notare questo è 1 periodaccio. Lo denota l'assiduo ascolto dei CCCP. Mi sento molto Pentothal, il personaggio dei fumetti di Andrea Pazienza. Sto vivendo nel mio mondo futile e inconsistente. Non studio,non lavoro, non guardo la tv, non vado al cinema, non faccio sport. Io sto bene, io sto male, io non so come stare, dove stare. Ecco, sono giorni che girovago per Roma e spendo soldi. Ho comprato il biglietto del concerto di vasco a 50 euro, così in 5 minuti. Ogni scusa è buona per prendere aperitivi. Ogni scusa è buona per non studiare, mangiare , bere e distrarmi.Se sto a casa è la fine. Finisco a guardarmi Gossip Girl senza interruzione se non per fare pipì, che se potessi farei in un bicchiere per non interrompere la concentrazione. Guardo Gossip girl per focalizzarla su qualcosa di interessante e poco impegnativo celebralmente. Stranamente oggi ho pulito casa e l'ho resa di nuovo un abitazione. Per un attimo mi son sentita un essere umano . Poi la mia performance all'happy hour di ingurgitamento fino a quando non avevo pizza, pasta, insalate, panini e tramezzini uscenti da orecchie, naso e bocca, mi ha ricordato che in questo periodo assomiglio più al verme solitario. L'esito è stato fallimentare sul mio girovita, che mi costringerà a 2 giorni di insalate e l'autoconvincimento anticipato che la palestra è un obbligo irrinunciabile al quale dovrò per forza sottopormi se non voglio trascorrere l'estate fingendomi integralista islamica col burqa integrale.Il mio ritorno alle frasi subordinate è sintomo evidente di come il mio cervello sia affaticato con il 42°livello di tetris dei miei pensieri. Oltretutto una mail mi ha fatto capire di essere un'adulta contemporanea pseudo-intellettuale neuro-ipocondriaca. Giusto perchè non bastava tutto il resto. La mail dice:

Dicono che tutti i giorni dobbiamo mangiare una mela per il ferro e una banana per il potassio. Anche un'arancia per la vitamina C e una tazza di tè verde senza zucchero, per prevenire il diabete. Tutti i giorni dobbiamo bere due litri d'acqua (sí, e poi pisciarli, che richiede il doppio del tempo che hai perso in berteli). Tutti i giorni bisogna mangiare un Actimel o uno yogurt per avere gli 'L. Casei Immunitas', che nessuno sa bene che cosa cavolo sono, peró sembra che se non ti ingoi per lo meno un milione e mezzo di questi batteri tutti i giorni, inizi a vedere sfocato. Ogni giorno un'aspirina, per prevenire l'infarto, e un bicchiere di vino rosso, sempre contro l'infarto. E un altro di bianco, per il sistema nervoso. E uno di birra, che giá non mi ricordo per che cosa era. Se li bevi tutti insieme, ti puó venire un'emorragia cerebrale, peró non ti preoccupare perché non te ne renderai neanche conto. Tutti i giorni bisogna mangiare fibra. Molta, moltissima fibra, finché riesci a cagare un maglione. Si devono fare tra i 4 e 6 pasti quotidiani, leggeri, senza dimenticare di masticare 100 volte ogni boccone. Facendo i calcoli, solo in mangiare se ne vanno 5 ore. Ah, e dopo ogni pranzo bisogna lavarsi i denti, ossia: dopo l'Actimel e la fibra lavati i denti, dopo la mela i denti, dopo il banano i denti... e cosí via finché ti rimangono dei denti in bocca, senza dimenticarti di usare il filo interdentale, massaggiare le gengive, risciacquarti con Listerine... Meglio ampliare il bagno e metterci il lettore CD, perché tra l'acqua, le fibre e i denti, ci passerai varie ore lí dentro. Bisogna dormire otto ore e lavorare altre otto, piú le 5 necessarie per mangiare = 21. Te ne rimangono 3, sempre che non ci sia traffico. Secondo le statistiche, vediamo la tele per tre ore al giorno... Giá, ma non si puó, perché tutti i giorni bisogna camminare almeno mezz'ora (per esperienza: dopo 15 minuti torna indietro, se no la mezz'ora diventa una). Bisogna mantenere le amicizie perché sono come le piante, bisogna innaffiarle tutti i giorni. E anche quando vai in vacanza, suppongo. Inoltre, bisogna tenersi informati, e leggere per lo meno due giornali e un paio di articoli di rivista, per una lettura critica. Ah!, si deve fare sesso tutti i giorni, peró senza cadere nella routine: bisogna essere innovatori, creativi, e rinnovare la seduzione. Tutto questo ha bisogno di tempo. E senza parlare del sesso tantrico (in proposito ti ricordo che bisogna lavarsi i denti dopo che si mangia qualsiasi cosa!). Bisogna anche avere il tempo di scopar per terra, lavare i piatti, i panni, e non parliamo se hai un cane o ... dei FIGLI??? Insomma, per farla breve, i conti mi danno 29 ore al giorno. La unica possibilitá che mi viene in mente é fare varie cose contemporaneamente; per esempio: ti fai la doccia con acqua fredda e con la bocca aperta cosí ti bevi i due litri d'acqua. Mentre esci dal bagno con lo spazzolino in bocca fai l'amore (tantrico) al compagno/a, che nel frattempo guarda la tele e ti racconta, mentre tu lavi anche per terra. Ti é rimasta una mano libera? Chiama i tuoi amici! E i tuoi! Bevi il vino (dopo aver chiamato i tuoi ne avrai bisogno). Il BioPuritas con la mela te lo puó dare il tuo compagno/a, mentre si mangia la banana con l'Actimel, e domani fate cambio. E meno male che siamo cresciuti, se no dovremmo trangugiare un ALPINITO Extra Calcio tutti i giorni. Uuuuf! Peró se ti rimangono due minuti liberi, invia questo messaggio ai tuoi amici (che bisogna innaffiare come una pianta), fallo mentre mangi una cucchiaiata di Total Magnesiano, che fa un mondo di bene. Adesso ti lascio, perché tra lo yogurt, la mela, la birra, il primo litro d'acqua e il terzo pasto con fibra della giornata, giá non so piú cosa sto facendo, sento peró che devo andare urgentemente al cesso. Così ne approfitto per lavarmi i denti


Contando lo stile di vita che sto avendo ultimamente che non prevede nessuna di quelle 3000 cose che una donna moderna dovrebbe fare, compresa la naturale attività;contando che gli astri mi sono contro e non solo lo dice Paolo Fox ma tutti gli astrologi d'Italia mi esortano a scomparire per un po' dal globo, perchè noi pesci fino a metà giugno rischiamo di finire fritti misti e metà giugno è ancora troppo lontano per me; contando tutto ciò e contando che il mio livello di casini si è alzato come le tasse nell'ultimo anno, cioè di una percentuale del 90%, bè forse è il caso che mi metta in un freezer fino all'arrivo di tempi migliori, così risolvo anche il problema del caldo che è arrivato!

4 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

chicca non so se ti consola, ma qui di estate ce n'è ben poca...e oltretutto è un periodaccio che passerà! Vedrai, ora è come se fossi dentro un bozzolo, appena ne uscirai ti sentirai più in forma e migliore che mai :)

kiktas ha detto...

ho scoperto da poco il tuo blog, molto carino, spero che non ti dispiaccia, l'ho messo fra i preferiti....

EmisFear ha detto...

Mah...gli oroscopi funzionano solo quando non li leggi...:D

Le diete...mmmh...quelle credo richiedano più attenzione...

La palestra...mah...comincia a fare
caldo...

Morale della favola: potresti iniziare a sostituire l'happy hour con lo studio...

sisisisi...moooolto vero!;)

Un pò ti capisco...ecco perchè ti dico che l'importante è iniziare a fare...diversamente da come hai fatto finora...e vedrai che anche i risultati cambieranno!

Mmmh...oggi mi sento particolarmente "ispirato"...meglio non esagerare... ;)

bdp ha detto...

emiiii! ma che mi combini??
daidaidai, fatti coraggio, stringi i denti e fatti venire la voglia di studiare...lo so che la sessione estiva è dura, ci sono passata e comprendo benissimissimo, ma purtroppo s'addafà anche questa! xciò cerca di dare gli esami il prima possibile e poi... goditi tutto il resto dell'estate in totale relax e libertà, magari alla ricerca del giusto condimento per un'insalata come te ;)
ah! e fai come me: dai retta all'oroscopo solo quando dà previsioni positive (che poi tanto nn ci becca lo stesso, ma almeno è meno deprimente :D)
bacini