giovedì 17 gennaio 2008

Insalata palestrata




Avete presente il sergente di Full Metal Jacket????
Avete presente l'uomo nero???
Ecco ora focalizzate me, nella vostra fantasia o nella vostra mente se già mi conoscete,di fronte alla versione pigmea inglese di un nazista muscolato fanatico della palestra .
Dopo la copia di angelina jolie nella mia vita da sportiva si presenta un altro personaggio degno di memoria. In questo caso non di certo positiva.
In genere mi alleno il martedì e il giovedì e in palestra mi accoglie una disponibile e discreta insegnante che di fronte alla mia richiesta di un programma di mantenimento, mi lascia libera di fare i miei esercizi.
Oggi arrivo felice e contenta di fare un giorno in più di smaltimento. Trallallero hop hop canticchio e mi trovo davanti la versione mignon di mike taison, pronta appunto a staccarmi 1 orecchio a morsi.
Con tutta la tranquillità del mondo vado a fare i miei dieci minuti di cyclette come da programma, dopodichè arriva la minaccia di guerra.
"What are u doing???"
"Ehhh what?? (ce mancava pure l'inglese mo di primo mattino mentre cerco di alzarmi il sedere)"
"I said: what are u doing?"
"I'm doing pettorali" (mo me devo mette pure a pensà come si dice tette in modo fine in inglese)
"No no, this isn't the exercise for you"
E da quella frase inizia il putiferio.
Costui prende ,mi alza , mi tocca braccia, gambe , addominali..e si mette a ridere.
Io ero già incazzata come una iena ridens e con uno spiccato accento sardo che improvvisa l'inglese gli dico :"Why are you laughing?"
"You eat a lot of pasta, patate, pizza e carbous"
Alchè là volevo già ucciderlo a calci per dimostrargli che strong legs che tengo.
Appurato che non ho gli addominali bassi e nonostante ciò vivo bella e contenta lo stesso, per lui era giunta l'ora della mia morte.
Prende un tappetino , mi fa sdraiare e inizia con una serie incessante di addominali bassi di tutti i tipi, quasi che per farmi tenere dritte le gambe da lì a poco me le spezzava in due, il simpaticone.
In tutto questo dovevo pure parlare l'inglese che, nonostante sappia parlare sufficientemente , in quel caso era molto molto arrangiato e mixato con 5000 bestemmie e imprecazioni .
Mettiamoci pure che affianco avevo una stronza che lo parlava perfettamente e che non si faceva una bella spaghettata di fattacci suoi.
Oltre a tradurre ciò che non capivo con aria saccente, infatti, si metteva pure a contare e fare la spia dei miei esercizi.
Alla 5 serie dei 50 addominali bassi del kaiser volevo imbrogliare, ovviamente, ma lei no , era lì che diceva pure in croato "Ne ha fatti solo 28, She did it only for 28 times, Vaiacagare28voltebruttastronza!"
"I'm dieing PLEASE LET ME FREE"
"No AGAIN ANOTHER FIFTY"
"Can I drink??"
"You drink only when i say you to drink"
Ero circondata e immersa in un incubo tra il lagher, la legione straniera e l'associazione mondiale contro la donna mediterranea.
Da una parte avevo Mr muscolo idraulico gel nero in canotta e boxerini marini che urlava in inglese e sfotteva i miei calzettoni fioriti e dall'altra avevo una spiona bastarda che voleva condividere la morte a sbaffo.
Alchè ad un certo punto non ce l'ho proprio fatta e ho inventato la scusa di dover scappare a lavoro, inventando ovviamente anche il lavoro.
"I have to go to work now, I'm sorry bye bye (brutto stronzo di merda vaffanculo tu e gli addominali bassi)"
"Bye bye ...remember to do the exercises at home...when i can see you again?"
"I don't know, when I've free time (mai più, se vedemo , adios , mi tengo la ciccetta nei giorni dispari e alla tua faccia mi mangio le lasagne)"

Mi sono trascinata tornando a casa, con le gambe che ancora ora continuano a farmi "giacomo giacomo".
Costui non ha proprio capito che a me di diventare Big Gym Girl non me ne frega niente e che vado in palestra per fare movimento, mantenermi e staccare un po' dalla sedentarietà quotidiana. Ci manca pure EINZE ZWEI DREI ...mi tengo il mio rotolino , ino ino che fare pure molto sexy.
Ma gliel'ho detto . Mica me lo son tenuta, eh no :"I'm only 49 kg, it's not too much" con aria proprio strafottente.
"Oh yeah , you're good ma you can become beautiful"
Senti 'ah ciccio, se per diventare biutiful devo diventare monca, rimango good , grazie!!

7 commenti:

mario ha detto...

alza il culo palla di lardo...
no scusa mi dispiace
lo sai che ti voglio bene insalatina

bdp ha detto...

noooo la palestra noooooo
che supplizio!!!! :((((
povera insalata.....

ma poi che palle la gente iperfanatica! insomma, se io voglio andare in palestra anche solo per farmi due pedalate con la cyclette, ma chettifregaattè???

patty ha detto...

ehm..a parte che forse nel mio caso NN SI SAREBBE POSTO IL PROBLEMA xchè non ci sarei manco mai andata in palestra, ma IN CASO...a lui lì avrei cacciato due urlacci altrochè!!!!!
se una volesse solo far movimento SENZA MORIRE che diritto ha di costringerti al tour de force????
che fastidio i palestrati fanatici!!!
se con te che pesi 49 kg (mazza!!!)ha fato sta scenata qui, se vedeva me SI STANZIAVA A CASA MIA e mi impediva di mangiare!!!!!!ma che roba è????

Sturm und Drang ha detto...

massima solidarietà: anche io da poco mi sono segnato in palestra, e l'istruttore ha fatto casino perchè non avevo fatto le ultime 3 ripetizioni. Se non altro il mio istruttore parla italiano!

Mat ha detto...

oh pure tu emy??

io ho iniziato un circuito massacrante questa settimana...sono tre giorni col braccio paralizzato dall'acido lattico!!

non riesco neanche ad alzare la tazzina del caffè... è una tragedia!!!

simo* ha detto...

Oddio questi fanatici sono terribili, ti fanno passare tutta la voglia di andare in palestra.
Per quanto mi riguarda, credo che perderò quei 4 chili di troppo d'estate, come sempre...
Tieni duro (magari pesassi io 49 kg :( )
Ciao
Simo*

patty ha detto...

ps:emi!!!nominescion x te!!!passa da noi col coupon!!!